Box Office USA: Lego Batman Movie ancora primo, The Great Wall debutta terzo

'The Lego Batman Movie' in testa al botteghino USA del 17-19 febbraio 2017, seguito da 'Cinquanta sfumature di Nero' e 'The Great Wall'.
Box Office USA: Lego Batman Movie ancora primo, The Great Wall debutta terzo

Resta stabile in prima posizione nel weekend del 17-19 febbraio 2017 nel botteghino statunitense LEGO Batman Il Film, l'avventura animata in 2D e 3D con protagonista il sedicente LEGO Batman impegnato a salvare la città di Gotham dalla scalata ostile di Joker trovandosi a dover abbandonare il suo spirito di giustiziere solitario per cercare di far squadra con gli altri e forse imparare a prendersi un po' meno sul serio. LEGO Batman Il Film incassa altri 34,2 milioni di dollari per un totale di 98,8 milioni di dollari dopo due settimane.

Stabile anche la seconda posizione: Fifty Shades Darker (Cinquanta sfumature di Nero), il secondo capitolo tratto dalla serie di successo e fenomeno mondiale "Cinquanta sfumature", in cui Jamie Dornan e Dakota Johnson tornano nei ruoli di Christian Grey e Anastasia Steele: il film incassa altri 20,97 milioni di dollari per un totale di 89,7 milioni di dollari dopo due settimane.

Debutta in terza posizione The Great Wall, l'epica avventura cinese di Yimou Zhang che ha come protagonista Matt Damon. Il film incassa 18,1 milioni di dollari da 3.326 sale, per una media di 5.436 dollari per schermo. Scende dalla terza alla quarta posizione John Wick: Chapter 2 con Keanu Reeves che riprende il personaggio del titolo con il regista che torna dietro la macchina da presa dopo aver girato il primo film. Il film incassa altri 16,5 milioni di dollari per un totale di 58,7 milioni di dollari dopo due settimane. Debutta in quarta posizione la commedia Fist Fight di Richie Keen con protagonisti Christina Hendricks, JoAnna Garcia Swisher, Ice Cube, Charlie Day, Dean Norris: la pellicola incassa 12 milioni di dollari da 3.185 sale, per una media di 3.772 dollari per schermo.

Scende dalla quinta alla sesta posizione il film Hidden Figures diretto da Theodore Melfi, con Octavia Spencer, Janelle Monáe, Kevin Costner, Kirsten Dunst e Jim Parsons che racconta di tre brillanti donne afroamericane che alla NASA hanno lavorato alla spedizione in orbita dell'astronauta John Glenn, una delle più grandi operazioni della storia. Hidden Figures incassa altri 7,1 milioni di dollari per un totale di 142,6 milioni di dollari dopo nove settimane.

Scende dal quarto al settimo posto Split, il seguito di The Visit, con cui M. Night Shyamalan rinnova il sodalizio con il produttore Jason Blum esplorando i misteriosi meandri della mente dotata ma frammentata di Kevin, interpretato dall'attore James McAvoy candidato ai Golden Globe. Split porta a casa altri 7 milioni di dollari per un totale di 126,6 milioni di dollari dopo cinque settimane.

Scende dalla sesta alla ottava posizione il film per famiglie A Dog's Purpose (Qua la zampa!) diretto da Lasse Hallstrȏm con Gerry Scotti doppiatore nella versione italiana e Josh Gad in quella originale, e tratto dal romanzo best seller Dalla parte di Bailey di William Bruce Cameron. A Dog's Purpose incassa altri 5,6 milioni di dollari per un totale di 50,7 milioni di dollari dopo quattro settimane.

Scende dalla ottava alla nona posizione La La Land che racconta la storia di due personaggi che cercano di arrivare a fine mese senza dover rinunciare ai loro sogni. La pellicola, che vede tra i protagonisti Ryan Gosling, Emma Stone e J.K. Simmons, e diretta da Damien Chazelle, incassa altri 4,5 milioni di dollari per un totale di 133,5 milioni di dollari dopo undici settimane.

Debutta in decima posizione A Cure for Wellness (La cura dal benessere), film di Gore Verbinski con protagonisti Jason Isaacs, Dane DeHaan, Mia Goth, Celia Imrie, Adrian Schiller: il film incassa 4,2 milioni di dollari da 2.704 sale, per una media di 1.553 dollari per schermo.

N.b.: le cifre qui sopra sono stime. Nei prossimi giorni i dati ufficiali saranno qui disponibili: Box Office USA 17-19 febbraio 2017.



Apri Box Commenti