Venezia 73, ospiti e programma di mercoledi' 7 settembre

In concorso a Venezia 73 'Jackie' con Natalie Portman e 'Voiage Of Time', un'esperienza dei sensi, della mente e dell'anima. Altri film: 'The Journey' di Nick Hamm e 'Liberami' di Francesca di Giacomo.

di / 07.09.2016
Venezia 73, ospiti e programma di mercoledi' 7 settembre

In concorso mercoledi' 7 settembre 2016 alla 73a Mostra del Cinema di Venezia, JACKIE del cileno Pablo Larrain con protagonista Natalie Portman come "Jackie" Kennedy, un ritratto della First Lady elegante e profondo, descritto attraverso i gesti contenuti e fini, la voce sussurrante e leggera. In concorso anche il documentario VOYAGE OF TIME: LIFE'S JOURNEY, esperienza dei sensi, della mente e dell'anima diretta da Terrence Malick, è l'universo che ci passa davanti agli occhi in un viaggio d'esplorazione nel nostro passato planetario e in una ricerca del luogo cui l'umanità è destinata in futuro. Fuori concorso il documentario AUSTERLITZ di Sergei Loznitsa in cui si racconta di campi di concentramento, luoghi che sopravvivono come dolorose memorie del passato, fabbriche in cui gli esseri umani sono stati ridotti in cenere. Fuori concorso anche THE JOURNEY di Nick Hamm, che narra la storia dei due acerrimi nemici nell'Irlanda del Nord che hanno dovuto incontrarsi per la pace in Irlanda del nord. Per gli italiani, il documentario LIBERAMI di Francesca di Giacomo sul ritorno dell'esorcismo nel mondo contemporaneo, e LA RAGAZZA DEL MONDO di Marco Danieli su una giovane Testimone di Geova che si innamora di un ragazzo e inizia a cambiare vita. Infine, da segnalare il documentario ROBINÙ di Michele Santoro, un film documentario basato sui veri volti dei baby-boss della camorra, dei loro familiari devastati dal dolore, il loro racconto diretto e senza alcuna mediazione.

VOYAGE OF TIME: LIFE'S JOURNEY di Terrence Malick con Cate Blanchett. L'universo ci passa davanti agli occhi in un viaggio d'esplorazione nel nostro passato planetario. Si fondono effetti speciali innovativi con grandiose riprese girate in giro per il globo e oltre il globo, alla scoperta di ciò che dura, di ciò che resiste nel tempo.

JACKIE di Pablo Larrain con Natalie Portman, Peter Sarsgaard. Dopo l'assassinio del presidente Kennedy, la First Lady Jacqueline lotta contro il proprio trauma e il proprio dolore per riconquistare fiducia, consolare i figli e definire l'eredità storica del marito.

AUSTERLITZ di Sergei Loznitsa. Il film, ispirato all'omonimo romanzo di W.G. Sebald dedicato all'Olocausto, concentra sui visitatori di luoghi come il campo di concentramento di Dachau, chiedendosi perché la gente viene qui? Che cosa cerca?

THE JOURNEY di Nick Hamm con Timothy Spall, Colm Meaney. The Journey narra la storia dei due acerrimi nemici nell'Irlanda del Nord - il leader del Partito democratico unionista Paisley e il politico del Sinn Fein, Martin McGuinness – e di quando furono costretti a fare un breve viaggio insieme mettendo da parte il loro passato e incominciando a stringere un'amicizia che porterà all'uso del soprannome "The Chuckle Brothers".

LIBERAMI di Federica Di Giacomo. Si parla dell'incontro fra la pratica esorcistica e la vita quotidiana, dove i contrasti tra antico e contemporaneo, religioso e profano risultano a tratti inquietanti, a tratti esilaranti.

ROBINU' di Michele Santoro. I baby boss della Camorra per la prima volta si raccontano senza mediazioni: tra sete di potere, amore per i soldi, divertimento sfrenato, pagine Facebook da vere star.

LA RAGAZZA DEL MONDO di Marco Danieli con Sara Serraiocco, Michele Riondino, Pippo Delbono. Quello di Giulia è un mondo fatto di rigore e testi sacri, quello di Libero è il mondo di tutti gli altri, di chi sbaglia, di chi si arrangia cercando un'altra possibilità e di chi ama senza condizioni. Quando Giulia incontra Libero scopre di poter avere un altro destino, tutto da scrivere. La loro è una storia d'amore di due ragazzi che iniziano un intenso periodo di vita insieme, scelta che porterà Giulia a lasciare il mondo dei Testimoni di Geova al quale appartiene. Libero farà conoscere a Giulia un mondo nuovo...

ARRIVI E PARTENZE DEL 7 SETTEMBRE. A Venezia per la presentazione del film Le voleur arriva l'attore Jean-Paul Belmondo, mentre per Jackie arrivano il regista Pablo Larraín e l'attrice Natalie Portman. Per il film Voyage of Time: Life's Journey arrivano i produttori Grant Hill e Sophokles Tasioulis, mentre per Robinù arrivano il regista e sceneggiatore Michele Santoro con le sceneggiatrici Micaela Farrocco e Maddalena Oliva oltre al giornalista Marco Travaglio. Per la presentazione del film Austerlitz arrivano il regista, sceneggiatore, direttore della fotografia, produttore Sergei Loznitsa oltre al direttore della fotografia Jesse Mazuch, al montatore Danielius Kokanauskis e al sound designer Vladimir Golovnitski. Per il film The Journey arrivano il regista e produttore Nick Hamm con gli attori Timothy Spall e Colm Meaney e lo sceneggiatore Colin Bateman. Per il film Kékszakállú arrivano il regista Gastón Solnicki e l'attrice Laila Maltz oltre al produttore Iván Eibuszyc. Per il film Liberami ospiti a Venezia la regista e sceneggiatrice Federica Di Giacomo con lo sceneggiatore Andrea Zvetkov Sanguigni, il montatore Edoardo Morabito, i produttori Paola Malanga e Francesco Virga. Per il film Spes Contra Spem – Liberi dentro arriva il regista Ambrogio Crespi, mentre per Manhattan arriva il produttore Nick Varley.

PROGRAMMA VENEZIA 73 MERCOLEDI' 7 SETTEMBRE 2016 

14:30 SALA GRANDE
FUORI CONCORSO
AUSTERLITZ di Sergei Loznitsa (Germania, 94', v.o. tedesco/inglese/spagnolo s/t inglese/italiano)

17:00 SALA GRANDE
VENEZIA 73
VOYAGE OF TIME: LIFE'S JOURNEY di Terrence Malick (Usa, Germania, 90', v.o. inglese s/t italiano) con Cate Blanchett

19:15 SALA GRANDE
VENEZIA 73
JACKIE di Pablo Larraín (Usa, Cile, 100', v.o. inglese s/t italiano) con Natalie Portman, Peter Sarsgaard, Greta Gerwig, John Hurt

21:45 SALA GRANDE
FUORI CONCORSO
THE JOURNEY di Nick Hamm (Gran Bretagna, 94', v.o. inglese s/t italiano) con Timothy Spall, Colm Meaney, Freddie Highmore, John Hurt, Toby Stephens

15:00 SALA DARSENA
ORIZZONTI
KÉKSZAKÁLLÚ di Gastón Solnicki (Argentina, 72', v.o. spagnolo s/t inglese/italiano) con Laila Maltz, Katia Szechtman, Lara Tarlowski, Natali Maltz, Maria Soldi, Pedro Trocca, Denise Groesman

17:15 SALA DARSENA
ORIZZONTI
LIBERAMI di Federica Di Giacomo (Italia, Francia, 89', v.o. italiano s/t inglese)

9:00 SALA PERLA
SETTIMANA DELLA CRITICA – SIC@SIC 2016
ATLANTE 1783 di Maria Giovanna Cicciari (Italia, 20', v.o. italiano s/t inglese)

A SEGUIRE
SETTIMANA DELLA CRITICA
AKHER WAHED FINA (THE LAST OF US) di Ala Eddine Slim (Tunisia, Qatar, Emirati Arabi Uniti, Libano, 95', v.o. arabo s/t inglese/italiano) con Jawher Soudani, Fathi Akkari, Jihed Fourti

14:00 SALA PERLA
SETTIMANA DELLA CRITICA – SIC@SIC 2016
COLAZIONE SULL'ERBA di Edoardo Ferraro (Italia, 14', v.o. italiano s/t inglese) Riccardo Pandolfi, Giacomo Bottoni, Francesco Melchiorri, Giorgia Torregrossa, Davide Dentamaro

A SEGUIRE
SETTIMANA DELLA CRITICA
PRANK di Vincent Piron (Canada, 78', v.o. francese s/t inglese/italiano) con Etienne Galloy, Constance Massicotte, Simon Pigeon, Alexandre Lavigne

17:00 SALA PERLA
GIORNATE DEGLI AUTORI
LA RAGAZZA DEL MONDO di Marco Danieli (Italia, Francia, 104', v.o. italiano s/t inglese) con Sara Serraiocco, Michele Riondino, Marco Leonardi, Stefania Montorsi, Lucia Mascino, Pippo Delbono

13:30 PALABIENNALE
ORIZZONTI
WHITE SUN di Deepak Rauniyar (Nepal, Usa, Qatar, Paesi Bassi, 87', v.o. nepalese/inglese/italiano s/t inglese/italiano) con Dayahang Rai, Asha Magrati, Rabindra Singh Baniya, Sumi Malla, Amrit Pariyar

15:30 PALABIENNALE
ORIZZONTI
GUKOROKU (GUKOROKU – TRACES OF SIN) di Ishiakawa Kei (Giappone, 120', v.o. giapponese s/t inglese/italiano) con Tsumabuki Satoshi, Mitsushima Hikari

18:00 PALABIENNALE
FUORI CONCORSO
TOMMASO di Kim Rossi Stuart (Italia, 94', v.o. italiano s/t inglese) con Kim Rossi Stuart, Camilla Diana, Jasmine Trinca, Cristiana Capotondi

20:15 PALABIENNALE
VENEZIA 73
JACKIE di Pablo Larraín (Usa, Cile, 100', v.o. inglese s/t italiano) con Natalie Portman, Peter Sarsgaard, Greta Gerwig, John Hurt

A SEGUIRE
VENEZIA 73
VOYAGE OF TIME: LIFE'S JOURNEY di Terrence Malick (Usa, Germania, 90', v.o. inglese s/t italiano) con Cate Blanchett

11:15 SALA VOLPI
VENEZIA CLASSICI
SHANZHONG CHUANQI (LEGEND OF THE MOUNTAIN) (1979) di King Hu (Hong Kong, 192', v.o. cinese s/t inglese/italiano)

15:00 SALA VOLPI
VENEZIA CLASSICI
SHICHININ NO SAMURAI (SEVEN SAMURAI) (1954)di Akira Kurosawa (Giappone, 207', v.o. giapponese s/t inglese/italiano)

9:00 SALA GIARDINO
CINEMA NEL GIARDINO
MY ART di Laurie Simmons (Stati Uniti, 86', v.o. inglese s/t italiano) con Laurie Simmons, Lena Dunham, Parker Posey

11:00 SALA GIARDINO
ORIZZONTI - CORTOMETRAGGI
GOOD NEWS di Giovanni Fumu (Corea del Sud, Italia, 17', v.o. coreano s/t inglese/italiano) con Eun U, Soonwoo Kwak
LA VOZ PERDIDA di Marcelo Martinessi (Paraguay, Venezuela, Cuba , 11', v.o. guaranì/spagnolo s/t inglese/italiano) con Librada Martinez, Cinthia Quiñonez, Raulito Cáceres
LE RESTE EST L'OEUVRE DE L'HOMME di Doria Achour (Francia, Tunisia, 14', v.o. francese/arabo s/t inglese/italiano) con Houssin Benwarda, Anissa Daoud
SRECNO, ORLO! (GOOD LUCK, ORLO) di Sara Kern (Slovenia, Croazia, Austria, 14', v.o. sloveno s/t inglese/italiano) con Tin Vulovic, Primož Pirnat, Nina Ivanišin, Tin Marn
PRIMA NOAPTE (FIRST NIGHT) di Andrei Tanase (Romania, Germania, 17', v.o. rumeno s/t inglese/italiano) con Alfredo Minea, Cristiana Luca, Mimi Branescu, Elvira Deatcu
STANZA 52 di Maurizio Braucci (Italia, 13', v.o. italiano s/t inglese) con Vincenza Modica
500,000 PEE (500,000 YEARS) di Chai Siris (Thailandia , 15', v.o. senza dialoghi) con Montree Reun-ngeun
ORIZZONTI – CORTOMETRAGGI FUORI CONCORSO
MOLLY BLOOM di Chiara Caselli (Italia, 20', v.o. inglese s/t italiano) con Chiara Caselli, Enrico Carotenuto, Elisabetta de Vito, Lilian Sassanelli, Nicole Guerzoni, Lorenzo Ciambrelli

14:30 SALA GIARDINO
VENEZIA CLASSICI
PROCESSO ALLA CITTÀ (1952)di Luigi Zampa (Italia, 99', v.o. italiano s/t inglese)

17:00 SALA GIARDINO
VENEZIA CLASSICI
MANHATTAN (1979) di Woody Allen (Stati Uniti, 97', v.o. inglese s/t italiano)

21:00 SALA GIARDINO
CINEMA NEL GIARDINO
ROBINÚ di Michele Santoro (Italia, 97', v.o. italiano/dialetto napoletano s/t inglese)

A SEGUIRE
INCONTRO CON GLI AUTORI condotto da Oscar Iarussi

15:00 SALA PASINETTI
PROIEZIONI SPECIALI
SPES CONTRA SPEM: LIBERI DENTRO di Ambrogio Crespi (Italia, 70', v.o. italiano s/t inglese)

20:00 SALA PASINETTI
VENEZIA CLASSICI
THE ONDEKOZA (1981) di Kato Tai (Giappone, 107', v.o. giapponese s/t inglese/italiano



Apri Box Commenti