John Cusack

Scheda di John Cusack
Locandina John Cusack
Scheda relativa a John Cusack, con biografia, filmografia, seriegrafia, notizie, video correlati.
Nasce martedì 28 Giugno 1966 in Evanston, Illinois, USA.
Persona conosciuta per Arsenal (film), Chi-Raq (film), River Runs Red (film), The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca (film), La giuria (film), Il cacciatore di donne (film), Identità (film), Maps to the Stars (film), Utopia (serie), Singularity (film), Drive Hard (film), 2012 (film), Class (film), The Raven (film), Codice fantasma (film)

Biografia

Con una mole impressionante di lavoro che dura da venti anni, John Cusack è diventato uno degli attori di Hollywood più affermati e stimati della sua generazione, ottenendo il plauso della critica e prestigiosi riconoscimenti sia per i suoi ruoli drammatici che per quelli comici. Nell'aprile 2012, la Camera di Commercio di Hollywood ha conferito a Cusack la 2.469a stella nella Hollywood Walk of Fame, in onore alla sua lunga e originale carriera cinematografica. Cusack ha cominciato a guadagnare l'attenzione del pubblico recitando in una serie di classici degli anni Ottanta, come Sacco a pelo a tre piazze, Non per soldi… ma per amore e Sixteen Candles – Un compleanno da ricordare. In seguito, si è disfatto con successo della sua immagine di idolo delle adolescenti e si è dimostrato capace di ampliare il suo repertorio recitando in un'ampia gamma di film drammatici, thriller e commedie, fra cui Rischiose abitudini, Otto uomini fuori, Il ladro di orchidee, Essere John Malkovich, Alta fedeltà e L'ultimo contratto. Di recente è apparso anche in Adult World, The Numbers Station, in No Somos Animales, di prossima uscita, e nel thriller Motel, con Robert De Niro. Cusack ha recitato al fianco di Nicole Kidman, Zac Efron e Matthew McConaughey in The Paperboy, interpretando Hillary Van Wetter, un detenuto nel braccio della morte. All'inizio del 2012, ha recitato nel thriller indipendente The Raven, nel ruolo del famigerato Edgar Allan Poe. Il film, diretto da James McTiegue e prodotto da Marc D. Evans, è la storia romanzata degli ultimi giorni della vita di Poe, durante i quali il poeta è alla ricerca di un serial killer i cui delitti ripecchino quelli delle sue storie. È apparso in Un tuffo nel passato, una commedia vietata ai minori incentrata su un gruppo di uomini (Cusack, Rob Cordry, Craig Robinson e Clark Duke) che, tornati nella baita dove avevano passato le vacanze da ragazzi, sono trasportati indietro nel 1987 dalla vasca idromassaggio, una macchina del tempo che fa le bolle. Il film è stato prodotto da Cusack con la sua New Crime Productions ed è stato distribuito dalla MGM nel marzo 2010. Ha recitato inoltre nel thriller apocalittico 2012, di Roland Emmerich. Distribuito nel novembre 2009 dalla Sony Pictures, il film è stato campione internazionale di incassi e ha guadagnato più di 766 milioni di dollari in tutto il mondo. In questo film di fantascienza, Cusack e i coprotagonisti Chiwetel Ejiofor, Thandie Newton, Woody Harrelson, Danny Glover, Amanda Peet e Oliver Platt devono far fronte alle catastrofi naturali, eruzioni vulcaniche, tifoni e ghiacciai, causate dalla fine del mondo e del calendario Maya nell'anno 2012. Nella primavera 2008 Cusack interpreta, scrive e produce il film di satira politica War, Inc, che vede tra gli altri protagonisti Joan Cusack, Marisa Tomei, Hilary Duff e Sir Ben Kingsley, ed è stato prodotto dalla New Crime Productions. Il film è stato girato in Bulgaria, a Sofia, ed è stato diretto da Joshua Seftel. Cusack, che ha scritto la sceneggiatura insieme a Jeremy Pikser e Mark Leyner, interpreta il ruolo di un sicario ingaggiato per uccidere l'amministratore delegato di una grande società. Ambientata nel futuro, nella città deserto del Turagistan, Cusack si trova diviso tra il dovere e l'amore. Sempre nel 2008, è stato una delle voci di Igor, il film di animazione della MGM. Nel 2007, è il protagonista di Grace Is Gone, che è stato presentato nel 2007 al Sundance Film Festival e si è aggiudicato il Premio del Pubblico. Nel film, Cusack interpreta il ruolo di Stanley Phillips, un giovane padre che fa un viaggio le sue due figlie dopo aver ricevuto la notizia che sua moglie Grace è stata uccisa al fronte in Iraq. Il film è scritto e diretto da James C. Strouse, è prodotto dalla New Crime Productions di Cusack e distribuito dalla Weinstein Company. Lo stesso anno, nella commedia romantica Martian Child- Un bambino da amare, con Amanda Peet, Oliver Platt e Joan Cusack, interpreta uno scrittore che, schiacciato dalla morte della sua fidanzata, adotta un bambino di sei anni convinto di provenire da Marte. Il film è diretto da Menno Meyjes e scritto da Seth Bass e Jonathan Tolins. Cusack è anche protagonista di 1408, campione di incassi della Dimension Films, in cui interpreta il ruolo di Mike Enslin, specialista di fenomeni occulti convinto di poter dimostrare che un hotel di New York abitato dai fantasmi sia solo una leggenda metropolitana. Per scrivere il suo romanzo, Enslin pernotta nella famigerata stanza 1408 in cui scoprirà in modo crudele che si tratta di tutt'altro che coincidenze e dicerie. Il film è diretto da Mikael Håfström e la storia, tratta dall'omonimo racconto di Stephen King, è stata adattata da Matt Greenberg, Scott Alexander e Larry Karaszewski. Nel 2005, Cusack è protagonista insieme a Billy Bob Thornton di The Ice Harvest, una dark comedy tratta dal romanzo di Scott Phillips e diretta da Harold Ramis per Focus Features. L'anno prima recita in La giuria, al fianco dei leggendari Gene Hackman e Dustin Hoffman. Il film, tratto dall'omonimo bestseller di John Grisham, è diretto da Gary Fleder. Nel 2003, recita con Amanda Peet, Alfred Molina e Ray Liotta nel thriller Identità, diretto da James Mangold per Columbia Pictures. In Max, il discusso film diretto da Menno Meyjes e distribuito da Lions Gate nel dicembre 2002, Cusack interpreta Max Rothman, ex ufficiale di cavalleria elegante e raffinato, che, tornato a Monaco, sua città natale, per aprire una galleria d'arte, incontra un aspirante artista, il giovane Adolf Hitler (interpretato da Noah Taylor). Il film, prodotto dallo stesso Cusack, ha suscitato vivaci reazioni al Toronto Film Festival nel 2002 e provocato una serie di dibattiti in tutto il paese per via della sua natura controversa. Nel 2001, Cusack è stato candidato al Golden Globe come Miglior attore protagonista per la sua interpretazione in High Fidelity, adattamento cinematografico del romanzo inglese di Nick Hornby, per la Touchstone Pictures. Oltre alla sua partecipazione come attore, Cusack ha coprodotto e scritto il film insieme a Steve Pink e D.V. DeVincentis. Tra gli altri interpreti Jack Black, Lisa Bonet, Catherine Zeta-Jones e Joan Cusack. Nel 1999, recita nella dark comedy Essere John Malkovich per USA Films, e per la sua interpretazione ottiene una candidatura all'Independent Spirit Award come Miglior attore. Nello stesso anno, Cusack è uno dei protagonisti nel Prezzo della libertà, il film drammatico scritto e diretto da Tim Robbins, nel ruolo di Nelson Rockefeller insieme a Emily Watson, Cary Elwes, Angus McFadden, Susan Sarandon, Hank Azaria, John Turturro, Ruben Blades e Vanessa Redgrave. Ha inoltre recitato con Billy Bob Thornton, Angelina Jolie e Cate Blanchett in Falso tracciato, commedia diretta da Mike Newell e nello stesso anno nel Prezzo della giustizia, della HBO, un western scritto dal padre Dick Cusack, di cui è stato produttore esecutivo con la New Crime Productions insieme a Steve Pink e D.V. DeVincentis. Nel dicembre 1998, Cusack compare in un epico combattimento della seconda guerra mondiale nella Sottile linea rossa, tratto dal romanzo di James Jones sulla battaglia di Guadalcanal. Diretto da Terrence Malick per la 20th Century Fox, il cast comprende George Clooney, Woody Harrelson, Nick Nolte, Gary Oldman, Sean Penn, Bill Pullman e John Travolta. Nel 1997, Cusack è interprete, insieme a Joan Cusack, Dan Aykroyd e Minnie Driver in L'ultimo contratto, della Buena Vista Pictures. La commedia, che racconta la crisi spirituale di un killer in seguito a una riunione con i suoi vecchi compagni di scuola, e di cui Cusack è anche produttore e co-sceneggiatore, ha ricevuto calorose recensioni. Questo è il primo progetto sviluppato e prodotto dalla New Crime. Sempre nel 1997, recita al fianco di Nicolas Cage, John Malkovich e Steve Buscemi in Con Air, campione di incassi della Buena Vista diretto da Simon West. Successivamente, nello stesso anno, è protagonista insieme a Kevin Spacey nel film Mezzanotte nel giardino del bene e del male, della Warner Bros, diretto da Clint Eastwood. Nel film, tratto dall'omonimo bestseller di John Berendt basato su fatti di cronaca, Cusack interpreta John Kelso, corrispettivo cinematografico dell'autore/narratore. Ha inoltre prestato la sua voce al lungometraggio animato della FOX, Anastasia, insieme alle voci di Meg Ryan (Anastasia), Christopher Lloyd (Rasputin) e Kelsey Grammer (Vladimir). Nel 1995, Cusack è al fianco di Al Pacino in City Hall, thriller politico della Castle Rock, diretto da Harold Becker per Columbia Pictures. Nel 1994, collabora nuovamente con Woody Allen, che lo aveva scelto per Ombre e nebbia del 1991, per interpretare il ruolo dell'autore teatrale David Shayne nell'acclamato Pallottole su Broadway, della Miramax, insieme a Chazz Palminteri, Jennifer Tilly, Dianne Wiest e Tracey Ullman. Tra gli altri film: Morti di salute, I corridoi del potere, Dentro la notizia, Stand by Me- Ricordo di un'estate e Sapore di hamburger. Cusack ha inoltre interpretato numerose commedie romantiche, fra cui Serendipity – Quando l'amore è magia, della Miramax, diretta da Peter Chelsom con Kate Beckinsale, e I perfetti innamorati, della Sony Pictures, con Julia Roberts, Catherine Zeta-Jones e Billy Crystal. Cusack si divide tra Los Angeles e Chicago. 

Seriegrafia

Cast Artistico

Utopia(2020)
- 1x01 - La vita comincia - Utopia... ... Dr. Kevin Christie
- 1x02 - Solo un fanboy - Utopia... ... Dr. Kevin Christie
- 1x03 - Il nato di Marte - Utopia... ... Dr. Kevin Christie
- 1x04 - Veloce e indolore - Utopia... ... Dr. Kevin Christie
- 1x05 - Ordine 2472 - Utopia... ... Dr. Kevin Christie
Qui elencati solo i titoli per i quali è disponibile un collegamento ad una scheda su MovieTele.it

Immagini

Al momento per John Cusack non disponiamo di una galleria fotografica.
Per segnalare errori nella scheda (possibili anche in caso di omonimia) è possibile contattarci.
Impostazioni privacy