Box Office Italia: A Casa Tutti Bene debutta primo, Black Panther terzo

'A Casa Tutti Bene' il film piu' visto nel weekend dal 16 al 18 febbraio 2018, seguito da 'Cinquanta sfumature di rosso' e 'Black Panther'. Debutta quarto 'La forma dell'acqua - The Shape of Water'.
Box Office Italia: A Casa Tutti Bene debutta primo, Black Panther terzo

Debutta al primo posto del botteghino italiano nel weekend dal 16 al 18 febbraio 2018 il dramma italiano A Casa Tutti Bene diretto da Gabriele Muccino con protagonisti Stefano Accorsi, Carolina Crescentini, Elena Cucci, Pierfrancesco Favino, Claudia Gerini, Massimo Ghini, Sabrina Impacciatore, Ivano Marescotti, Giulia Michelini, Giampaolo Morelli: il film porta a casa 3,4 milioni di euro da 533 sale, per una media id 6381 euro per schermo.

Scende dal primo al secondo posto Cinquanta sfumature di rosso (Fifty Shades Freed), il terzo capitolo tratto dal best-seller mondiale "Fifty Shades". Riprendendo il filo rosso degli eventi narrati nei precedenti due film del 2015 e del 2017, che nel mondo hanno incassato 950 milioni di dollari, il nuovo capitolo vede nuovamente protagonisti Jamie Dornan e Dakota Johnson come Christian ed Ana. Cinquanta sfumature di rosso incassa altri 3 milioni di euro per un totale di 11,7 milioni di euro in due settimane.

Debutta al terzo posto in Italia il film Black Panther diretto da Ryan Coogler e interpretato da Chadwick Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong'o, Danai Gurira e Martin Freeman. Dopo la morte di suo padre T'Chaka T'Challa eredita il trono di Wakanda, ma come insegna la storia le successioni sono momenti politicamente turbolenti. Tanto più che il Wakanda non è affatto lo stato da terzo mondo che appare e dietro un'elaborata facciata si nasconde il Paese più avanzato del mondo, la cui tecnologia è sviluppata dal minerale vibranio, lo stesso dello scudo di Captain America, di cui in Wakanda ci sono grandi risorse per via di un asteroide precipitato millenni fa. Black Panther porta a casa 2,3 milioni di dollari da 487 sale, per una media di 4.822 euro per schermo.

Debutta al quarto posto La forma dell'acqua - The Shape of Water, la favola ultraterrena ambientata intorno al 1962 sullo sfondo dell'America della Guerra Fredda diretta e scritta da Guillermo del Toro con protagonisti Michael Shannon, Doug Jones, Michael Stuhlbarg, Sally Hawkins, Octavia Spencer: La forma dell'acqua - The Shape of Water porta a casa 1,6 milioni di dollari da 358 sale, per una media di 4.594 euro per schermo e un totale di 1,8 milioni di euro nei primi cinque giorni.

Scende dal secondo al quinto posto il film The Post in cui Steven Spielberg dirige per la prima volta la coppia Meryl Streep e Tom Hanks, con una sceneggiatura scritta da Liz Hannah e Josh Singer. Nel cast anche Alison Brie, Carrie Coon, David Cross, Bruce Greenwood, Tracy Letts: The Post porta a casa altri 834mila euro per un totale di 5,4 milioni di euro in tre settimane. Scende dal terzo al sesto posto Ore 15:17 - Attacco Al Treno (The 15:17 to Paris) del regista Clint Eastwood che racconta quanto accaduto la sera del 21 agosto 2015, il tentato attacco terroristico sul treno Thalys n. 9364 diretto a Parigi, sventato da tre coraggiosi giovani americani in viaggio attraverso l'Europa. Il film ripercorre le vite di questi tre amici, dai problemi dell'infanzia alla ricerca del loro posto nel mondo, fino alla serie di eventi sfortunati che hanno preceduto l'attacco. Ore 15:17 - Attacco Al Treno incassa altri 727mila euro per un totale di 2,3 milioni di euro in due settimane.

Stabile in settima posizione I Primitivi (Early Man, il film d'animazione che segna il ritorno sul grande schermo del regista Premio Oscar Nick Park, creatore tra gli altri, di Wallace & Gromit, Galline in fuga e Shaun Vita da pecora. I Primitivi incassa altri 423mila euro per un totale di 939mila euro in due settimane.

Scende dal quarto all'ottavo posto il film Maze Runner: La rivelazione (Maze Runner: The Death Cure), l'epico finale della saga di Maze Runner in cui Thomas guida il suo gruppo di Radurai sfuggiti nella loro missione finale e molto pericolosa. Con Dylan O'Brien, Kaya Scodelario, Thomas Brodie-Sangster, Ki Hong Lee, Giancarlo Esposito, Aidan Gillen, Barry Pepper, Will Poulter e Patricia Clarkson, Maze Runner: The Death Cure porta a casa altri 6239mila euro per un totale di 2,5 milioni di euro. Scende dal quinto al nono posto la commedia italiana Sono tornato di Luca Miniero con protagonisti Frank Matano, Daniela Airoldi, Luca Avagliano, Eleonora Belcamino, Massimo De Lorenzo, Gioele Dix, Guglielmo Favilla: il film porta a casa altri 188mila euro per un totale di 2,2 milioni di euro dopo tre settimane. Scende dal sesto al decimo posto L'uomo sul treno (The Commuter) diretto da Jaume Collet-Serra con protagonisti Liam Neeson, Vera Farmiga, Patrick Wilson, Jonathan Banks, Sam Neill, Elizabeth McGovern: la pellicola porta a casa altri 181mila euro per un totale di 3,1 milioni di euro in quattro settimane.

Box Office Italia 16-18 Febbraio 2018 completo qui.



Apri Box Commenti Movietele Comments