Box Office Italia: L'ora più buia e Ella e John debuttano dietro a Benedetta follia


'Benedetta follia' il film piu' visto nel weekend dal 19 al 21 gennaio 2018, seguito da 'Il Vegetale' e 'Ella e John - The Leisure Seeker'. Debutta quarto 'L'ora più buia'.

di / 22.01.2018
Box Office Italia: L'ora più buia e Ella e John debuttano dietro a Benedetta follia

Resta stabile al primo posto del botteghino italiano nel weekend del 19-21 gennaio 2018 il film Benedetta follia scritto da Carlo Verdone con Nicola Guaglianone e Menotti, diretto e interpretato da Verdone con un cast al femminile che comprende Ilenia Pastorelli, Maria Pia Calzone, Lucrezia Lante Della Rovere, Paola Minaccioni: la pellicola porta a casa altri 2,1 milioni di euro per un totale di 6,4 milioni di euro in due settimane.

Debutta in seconda posizione Il Vegetale, il film scritto e diretto da Gennaro Nunziante che porta a casa 1,4 milioni di euro da 442 sale per una media di 3.275 euro per schermo. Debutta in terza posizione Ella e John - The Leisure Seeker il film di Paolo Virzì interpretato da Helen Mirren e Donald Sutherland: porta a casa 1,2 milioni di euro da 344 sale per una media di 3.562 euro per schermo. Debutta in quarta posizione L'ora più buia (Darkest Hour) di Joe Wright con Gary Oldman, Kristen Scott Thomas, Lily James, Stephen Dillane, Ronald Pickup e Ben Mendelsohn dal 18 gennaio al cinema: il film porta a casa 1,94 milioni di euro da 339 sale per una media di 3.523 euro per schermo.

Scende dalla seconda alla quinta posizione Jumanji: Benvenuti nella Giungla (Jumanji: Welcome to the Jungle) con Dwayne Johnson, Jack Black, Kevin Hart, Karen Gillan, Nick Jonas e Bobby Cannavale, diretto da Jake Kasdan: la pellicola porta a casa nel suo terzo fine settimana italiano altri 902mila euro per un totale di 9 milioni di euro dopo tre settimane.

Debutta in sesta posizione Insidious: L'Ultima Chiave (Insidious: The Last Key), il quarto capitolo della saga cinematografica Insidious, diretto da Adam Robitel e con protagonisti Javier Botet, Josh Stewart, Lin Shaye, Kirk Acevedo, Bruce Davison, Spencer Locke. La brillante parapsicologa Elise Rainier stavolta si trova a dover affrontare la sua ossessione più terribile, proprio all'interno della sua casa di famiglia. Insidious: The Last Key porta a casa 745mila euro da 289 sale, per una media di 2.578 euro per schermo.

Scende dal quinto al settimo posto il film Coco della Disney, che ambientato in Messico racconta la storia di un aspirante cantante e chitarrista autodidatta che sogna di seguire le orme del suo idolo Ernesto de la Cruz, il musicista più famoso nella storia del Paese. Coco ha incassato altri 983mila euro per un totale di 10,2 milioni di euro dopo quattro settimane.

Scende dalla sesta alla ottava posizione la black comedy Tre Manifesti a Ebbing, Missouri (Three Billboards Outside Ebbing, Missouri), la pellicola diretta e scritta dal Premio Oscar Martin McDonagh con protagonista l'attrice statunitense Frances McDormand nei panni di una madre dal discutibile temperamento alla ricerca dell'assassino che ha messo fine in modo tragico all'esistenza della figlia. Tre Manifesti a Ebbing, Missouri porta a casa altri 676mila euro per un totale di 1,8 milioni di euro in due settimane.

Scende dal quarto al nono posto il film Wonder diretto da Stephen Chbosky con protagonisti ulia Roberts, Jacob Tremblay, Owen Wilson, Mandy Patinkin, Ali Liebert, Crystal Lowe, Daveed Diggs: la pellicola incassa altri 599mila euro per un totale di 11,4 milioni di euro in cinque settimane. Scende dal terzo al decimo posto Come Un Gatto In Tangenziale, il film diretto da Riccardo Milani con protagonisti Paola Cortellesi e Antonio Albanese: la commedia porta a casa altri 540mila euro per un totale di 8,8 milioni di euro dopo quattro settimane.

Box Office Italia 19-21 Gennaio 2018 completo qui.



Apri Box Commenti