Francesco Patierno

Scheda di Francesco Patierno
Locandina Francesco Patierno
Scheda relativa a Francesco Patierno, con biografia, filmografia, seriegrafia, notizie, video correlati.
Persona conosciuta per Cose dell’altro mondo (film), Improvvisamente Natale (film), Camorra (film), Svegliami a Mezzanotte (film), Napoli ’44 (film), La gente che sta bene (film), La Cura (film), Improvvisamente a Natale mi sposo (film), Il mattino ha l’oro in bocca (film), Diva! (film)

Biografia

Il suo primo lungometraggio "Pater Familias", in concorso al festival di Berlino 2003 è stato candidato a tre nastri d'argento, un David di Donatello, ha vinto 12 premi per il miglior esordio (tra cui il Variety Critics choice awards) ed è stato selezionato in più di cento festival internazionali. Nel febbraio 2008 è uscito nelle sale "Il Mattino ha l'Oro in bocca", selezionato in concorso al Karlovy Vary Film Festival e candidato al David di Donatello per il miglior attore non protagonista. Nello stesso anno ha diretto 4 episodi di una nuova serie: "Donne Assassine", in onda su FoxCrime che ha vinto il premio per la migliore regia, e migliore attrice al Roma Fiction Festival. Nel 2011, il suo terzo film "Cose dell'altro mondo", ha partecipato al Festival di Venezia nella sezione Controcampo, ed è stato in concorso al Festival di Tokyo. Nel 2012, "La guerra dei vulcani", documentario sul triangolo amoroso tra Rossellini, Magnani e Bergman, è stato presentato con successo ai festival di Venezia, Toronto, Londra, New York e venduto in più di trenta paesi in tutto il mondo. Nel gennaio 2014, è uscito nelle sale il suo quarto lungometraggio "La gente che sta bene" interpretato da: Claudio Bisio, Margherita Buy e Diego Abatantuono, ed ha partecipato ai festival in Svezia, Brasile e Los Angeles. Nel 2017 "Naples '44" tratto dall'omonimo libro di Norman Lewis, con la voce narrante di Benedict Cumberbatch è stato in concorso al Festival del Cinema di Roma, ha vinto il Nastro D'Argento come miglior film-documentario ed è stato candidato al David di Donatello. Sempre nel 2017 DIVA!, con otto tra le migliori attrici italiane, è nella selezione ufficiale del Festival del Cinema di Venezia, e nella rassegna Open Roads al Lincoln Center di New York. Anche DIVA! Ha vinto il Nastro D'Argento come migliore film-documentario del 2018. Ancora un film-documentario, "Camorra", ha esordito a settembre 2018, nella selezione ufficiale del festival del cinema di Venezia, è stato nel concorso principale del Festival di IDFA, ed è stato scelto in più di trenta dei principali festival internazionali. 2021 e 2022 hanno visto le riprese di 3 progetti per il cinema. "La Cura", adattamento contemporaneo de "La Peste" il celebre romanzo di Albert Camus con Alessandro Preziosi, Francesco Di Leva, Francesco Mandelli, Cristina Donadio, e Peppe Lanzetta, in concorso alla Festa del cinema di Roma, "Svegliami a Mezzanotte" un dramma tratto dall'omonimo romanzo di Fuani Marino e, "Improvvisamente Natale", una commedia family con Diego Abatantuono, Nino Frassica, Mago Forest, Violante Placido, Lodo Guenzi, Anna Galiena e Antonio Catania, che sarà il film di Natale di Amazon Prime Video. [dal pressbook di Svegliami a Mezzanotte]

Filmografia

Qui elencati solo i film per i quali è disponibile un collegamento ad una scheda su MovieTele.it

Seriegrafia

Al momento per Francesco Patierno non disponiamo di una seriegrafia.

Immagini

Al momento per Francesco Patierno non disponiamo di una galleria fotografica.
Per segnalare errori nella scheda (possibili anche in caso di omonimia) è possibile contattarci.
Impostazioni privacy