Chiwetel Ejiofor

Scheda di Chiwetel Ejiofor
Locandina Chiwetel Ejiofor
Scheda relativa a Chiwetel Ejiofor, con biografia, filmografia, seriegrafia, notizie, video correlati.
Nasce domenica 10 Luglio 1977 in Forest Gate, Londra, Inghilterra, UK.
Persona conosciuta per Doctor Strange (film), Maria Maddalena (film), Locked Down (film), Half of a Yellow Sun (film), Il ragazzo che catturo’ il vento (film), American Gangster (film), Il Re Leone (film), Domenica (film), Il segreto dei suoi occhi (2015) (film), Figli dell’intelligenza artificiale (film), The Old Guard (film), Infinite (film), Maleficent: Signora del Male (film), 12 Anni Schiavo (film), Sopravvissuti (film)

Biografia

L'attore Chiwetel Ejiofor annovera, oltre a un premio BAFTA, numerose collaborazioni teatrali e cinematografiche acclamate dalla critica. Di recente ha prestato la voce a Scar, il cattivo del film Disney "Il re leone", un remake in CGI del classico Disney del 1994, al fianco di Seth Rogen, Donald Glover, Alfre Woodard e Beyoncé Knowles. Ejiofor appare anche in "Maleficent – Signora del male", sequel del film del 2014, con Angelina Jolie, Elle Fanning e Michelle Pfeiffer. All'inizio del 2018 Ejiofor ha recitato in "Maria Maddalena" con Rooney Mara e Joaquin Phoenix, e successivamente nel film Netflix "Domenica" con Lakeith Stanfield, Jason Segel e Martin Sheen. Ha inoltre doppiato il film di animazione "Sherlock Gnomes" insieme a Emily Blunt, Johnny Depp, James McAvoy, Dame Maggie Smith e Sir Michael Caine. Ejiofor ha recitato anche nel suo primo film come regista, "Il ragazzo che catturò il vento", che ha adattato dall'omonimo libro, scritto da William Kamkwamba e Bryan Mealer. Nel 2016 ha preso parte all'attesissimo film Marvel "Doctor Strange". In precedenza, ha recitato nel thriller crime di John Hillcoat "Codice 999". Quello stesso anno, Ejiofor ha ricevuto l'onorificenza di CBE (Commander of the Most Excellent Order of the British Empire) e ha recitato in diverse pellicole, oltre a tornare a calcare le scene in teatro con "Everyman", l'opera inaugurale di Rufus Norris come direttore artistico del National Theatre di Londra. Nel 2015 ha recitato nel film di fantascienza "Sopravvissuto – The Martian" e nel thriller di Craig Zobel "Sopravvissuti". Nel 2014 ha recitato nel film di Steve McQueen "12 anni schiavo", vincitore di un Oscar, nel ruolo di Solomon Northup, che gli è valso una candidatura agli Oscar, ai Golden Globe e ai SAG Award e il premio BAFTA come Miglior attore protagonista. Quello stesso anno, Ejiofor ha recitato anche in "Half of a Yellow Sun" basato sull'acclamato romanzo "Metà di un sole giallo". Nel 2013 ha preso parte alla serie BBC di Stephen Poliakoff "Dancing on the Edge" per cui ha ottenuto una candidatura ai Golden Globe come Miglior attore in una miniserie e una nomination agli Emmy. Nel 2011 ha preso parte alla serie TV thriller "The Shadow Line" per la BBC, in cui interpretava Jonah Gabriel. Ejiofor è apparso in numerose pellicole fra cui "Salt" con Angelina Jolie e Liev Schreiber e, nel 2009, nel film catastrofico "2012" di Roland Emmerich. Nello stesso anno ha ottenuto una candidatura ai Golden Globe per la sua interpretazione in "Endgame", un film di Channel 4 ambientato in Sudafrica. Ejiofor è impegnato anche in teatro oltre a televisione e cinema. Nel 2008 ha recitato in tre ruoli molto diversi fra loro; la sua performance nel ruolo principale dell'"Otello" di Michael Grandage gli è valsa l'Olivier Award come Miglior attore nel 2008, il premio Evening Standard Theatre Award come Miglior attore e una candidatura ai South Bank Show Awards 2009 e ai What's On Stage Theatregoers' Choice Awards. Altri suoi progetti teatrali includono "Blue/Orange" di Roger Michell nel 2000, che ha ricevuto un Olivier Award come Miglior opera, e nello stesso anno il "Romeo e Giulietta" di Tim Supple, in cui ha interpretato il ruolo principale. Nel 1996, Ejiofor cattura l'attenzione di Stephen Spielberg che lo sceglie per la pellicola "Amistad" con Morgan Freeman e Anthony Hopkins. Torna successivamente sul grande schermo nel thriller di Stephen Frears "Piccoli affari sporchi" del 2001: la sua interpretazione di Okwe gli è valsa il premio di Miglior attore ai British Independent Film Awards, agli Evening Standard Film Awards e ai San Diego Film Critics Society Awards. – Nel 2003 ha collaborato a tre film: "Love Actually – L'amore davvero" di Richard Curtis, "Doppia ipotesi per un delitto" e "Melinda e Melinda" di Woody Allen. Nel 2008 ha recitato in "American Gangster" di Ridley Scott e in "Redbelt" di David Mamet. Altri film in cui ha recitato Ejiofor includono "Kinky Boots – Decisamente diversi" (2005) in cui interpreta l'adorabile drag queen Lola, il film drammatico "Four Brothers – Quattro fratelli", "Inside Man" di Spike Lee e il film candidato agli Oscar "I figli degli uomini". Oltre alla sua carriera di attore, Ejiofor ha anche diretto due cortometraggi fra cui il recente "Columbite Tantalite", che ha anche scritto, e il corto "Slapper", proiettato all'Edinburgh Film Festival del 2008. [dal pressbook di La madre degli elefanti]

Filmografia

Qui elencati solo i film per i quali è disponibile un collegamento ad una scheda su MovieTele.it

Seriegrafia

Al momento per Chiwetel Ejiofor non disponiamo di una seriegrafia.

Immagini

[Schermo Intero]
Per segnalare errori nella scheda (possibili anche in caso di omonimia) è possibile contattarci.
Impostazioni privacy