Trailers FilmFest 2021

Trailers FilmFest 2021, i Premi della 19a edizione (13-15 ottobre)


Premiati i trailer di Un altro giro, Le Sorelle Macaluso, Old, Atlas. Miglior poster School Of Mafia.

di / 16.10.2021
Trailers FilmFest 2021

Si è tenuta a Milano, dal 13 al 15 ottobre 2021, la 19a edizione del Trailers FilmFest e presso l'Anteo Palazzo del Cinema sono tornati protagonisti i migliori trailers cinematografici della stagione, i poster, i pitch trailer e i booktrailer. Il festival, diretto da Stefania Bianchi e presentato da Martina Riva, non ha mancato di proporre workshop e incontri con i professionisti della promozione e comunicazione cinematografica. Ingresso gratuito previa presentazione del Green Pass, fino a esaurimento posti.

Old di M. Night Shyamalan | TRAILER
Old di M. Night Shyamalan | TRAILER

Il concorso dei migliori trailers, vero protagonista del Trailers FilmFest, ha visto in gara trenta trailers selezionati tra i film usciti nella stagione 2020/21 sia in sala e da questa edizione anche in streaming. I 30 trailer, divisi per le tre selezioni Italia, Europa e World e scelti dal comitato del festival, sono stati votati da una giuria di qualità - formata dalla giornalista e critica cinematografica Sara Recordati, dal giornalista e critico cinematografico Silvio Danese, dalla giornalista Marina Cappa, dalla giornalista Cristina Bianchi e dal giornalista e critico cinematografico Maurizio Cabona - che ha scelto, per ciascuna selezione, il Miglior Trailer Italiano, il Miglior Trailer Europeo e il Miglior Trailer World. Inoltre, il Miglior Trailer del pubblico, assegnato dal voto online del pubblico. Ai premi per i migliori trailers della stagione, il festival ha affiancato anche il Premio Miglior Poster, il Premio al Miglior Booktrailer, il Premio al Film Rivelazionee il Premio al Miglior Pitch Trailer per l'idea di un film da realizzare.

Dieci i poster in concorso, realizzati per i film Il Cattivo Poeta, School of Mafia, Atlas, Si Vive Una Volta Sola, State A Casa, Le Sorelle Macaluso, La Terra Dei Figli, Miss Marx, Lockdown all'italiana e I Predatori.

Il pubblico ha potuto votare online dal sito www.trailersfilmfest.com i Migliori Booktrailer, i migliori Poster e il miglior Trailer cinematografico dell'Anno a partire dal 13 settembre. Dal 23 settembre sempre online è stato possibile visionare i 10 Pitch Trailer in gara, selezionati tra le tante idee di film da realizzare arrivate, poi giudicati da una giuria di esperti del settore.

A iscrizione gratuita, alla sua tredicesima edizione, il "Concorso Pitch Trailer" ideato e organizzato dall'Associazione Seven con l'obiettivo di offrire uno spazio alle idee degli autori indipendenti, incarnando pienamente la vocazione del Trailers FilmFest di sperimentare i nuovi linguaggi cinematografici per dare un'opportunità unica a tutti coloro che vogliono promuovere, attraverso un trailer, l'idea di un film ancora da realizzare. Hanno potuto partecipare tutti i trailer, tratti da sceneggiature di film ancora da realizzare della durata minima di 60 secondi e della durata massima di 200 secondi. Per i pitch trailer in lingua straniera obbligatori i sottotitoli in italiano. L'invio dei video doveva avvenire entro e non oltre il 31 luglio 2021. Una giuria di cinque esperti, scelti tra produttori e distributori cinematografici, ha decretato quindi tra i migliori 10 Pitch (preselezionati dal comitato del festival) il Miglior Pitch Trailer. I 10 Pitch Trailer in competizione sono stati pubblicati sul sito del festival, sul canale Youtube IlTrailersFilmFest, sulle pagine facebook e instagram del festival e sono stati proiettati nell'ambito della sezione TrailersProfessional del festival.

Anche per questa edizione del Trailers FilmFes, dirette sui social e sul sito del festival per far conoscere le professionalità di chi il cinema lo fa dietro le quinte, per dare un palcoscenico ai trailers cinematografici come opere artistiche, per dare attenzione alla creatività dei giovani con la promozione delle loro idee di film da realizzare, per sperimentare nuovi modelli di comunicazione.

Nella prima giornata del festival, mercoledì 13 ottobre, il workshop "Realizzare un trailer cinematografico", curato da Daniele Cametti Aspri, art director di Visioni Condivise per conoscere da vicino,  insieme aun trailermaker il mondo dei trailers cinematografici e gli strumenti creativi necessari, e riservato agli studenti della Laurea Magistrale in Televisione, Cinema e New Media. La sera, la proiezione dei Booktrailer in concorso e la premiazione del miglior Booktrailer dell'anno. A seguire, la proiezione del documentario 'Fellini. Iosono un clown', scritto e diretto da Marco Spagnoli e distribuito da RaiCom. Interpretato da Neri Marcorè il film pone al centro del racconto la storia di Peter Goldfarb, giovanissimo produttore americano che nel 1967 convinse, per la prima volta, Federico Fellini, a lavorare per la televisione americana. Un racconto rimasto poco conosciuto per mezzo secolo e che oggi - per la prima volta - porta sotto il riflettore l'uomo che convinse Fellini a fare una sorta di mockumentary, 'Federico Fellini: Block Notes di un regista'.

Nella prima giornata del festival, giovedì 14 ottobre, l'incontro 'Il trailer cinematografico' a cura di Francesca Sofia Allegra e l'incontro con la Giuria Pitch Trailer - Gabriella Manfrè di Invisibile Film, Marco Belardi di Lotus Production, Augusto Allegra di La Strada, Luca Fanfani di Mercurio film,  Daniel Fishman di Positivo Agency, Cristina Marques di Oberon Media International  - e gli autori finalisti. In serata, la proiezione dei Pitch Trailer in concorso e la premiazione del Miglior Pitch Trailer dell'anno. A seguire, alla presenza del regista, la premiazione di 'Non odiare' di Mauro Mancini come Film Rivelazione dell'anno e, a seguire, la proiezione del film. Interpretato da Alessandro Gassmann, Sara Serraiocco e Luca Zunic, distribuito da Notorious Pictures, il film è ambientato a Trieste, dove vive un affermato chirurgo di origine ebraica. Ha una vita tranquilla, apparentemente risolta, una compagna che lavora  come reporter, un appartamento elegante e nessun legame con il passato. Tornando dallʼallenamento di canottaggio, si trova a soccorrere un uomo vittima di un incidente stradale: ma quando scoprirà sul petto di questo un tatuaggio nazista, lo abbandonerà al suo destino...

Nella giornata finale del festival, venerdì 15 ottobre, il workshop su come 'Realizzare un trailer cinematografico', a cura di Daniele Cametti Aspri. Nel tardo pomeriggio, la proiezione dei trenta trailer in concorso e in serata la premiazione del Miglior Poster dell'anno e il suo Art Director e la premiazione dei migliori trailer della stagione cinematografica. Quindi, nell'occasione 'verso il centenario' di Pier Paolo Pasolini l'omaggio al regista, poeta, sceneggiatore e scrittore con una selezione di trailer dai suoi film e la proiezione del suo film 'La ricotta'. Terzo episodio del film Ro.Go.Pa.G., interpretato da Orson Welles, Mario Cipriani e Laura Betti, il film breve è ambientato alla periferia di Roma, dove si sta girando un film sulla Passione di Cristo in stile manierista. La comparsa Stracci, che vive nelle borgate, durante la pausa, porta il proprio cestino del pranzo ai familiari, riuscendo poi, con un travestimento, a farsene dare un altro per sé. Il cagnolino della diva protagonista, però, glielo divora. Si ricominciano le riprese. Stracci, affamato, interpreta il Ladrone Buono: per esigenze di scena deve essere crocifisso. Solo dopo tanti ciak riuscirà a procurarsi un po' di ricotta. Ma la sua fame atavica avrà conseguenze terribili...

I 30 TRAILER IN CONCORSO

SELEZIONE ITALIA
Sul Più' Bello
Lacci
Padrenostro
Miss Marx
Le Sorelle Macaluso
Futura
Lockdown All'italiana
Atlas
Si Vive Una Volta Sola
La Terra Dei Figli
• Selezione Europa
Undine - Un Amore Per Sempre
Imprevisti Digitali
Il Meglio Deve Ancora Venire
Un Altro Giro
The Father - Nulla E' Come Sembra
Volami Via
La Casa In Fondo Al Lago
Tigers
Corpus Christi
La Vita Che Verrà - Herself

SELEZIONE WORLD
Old
Palm Springs
Endless
Nomadland
Minari
Storm Boy - Il Ragazzo Che Sapeva Volare
Penguin Bloom
Falling - Storia Di Un Padre
Il Sacro Male
Fino All'ultimo Indizio

I 10 POSTER IN CONCORSO
Il Cattivo Poeta
School Of Mafia
Atlas
Si Vive Una Volta Sola
• State A Casa
Le Sorelle Macaluso
La Terra Dei Figli
Miss Marx
Lockdown All'italiana
I Predatori

I Premi Trailers FilmFest 2021

Miglior Trailer Europeo:
Un altro giro
Realizzato da Mattia Bessero | P&B Communication - Distribuito da Medusa Film e Movies Inspired

Miglior Trailer Italiano:
Le Sorelle Macaluso
Realizzato da Roberto Di Tanna | Digicut - Distribuito da Teodora Film

Miglior Trailer World:
Old
Distribuito da Universal Pictures

Miglior Trailer Del Pubblico:
Atlas, realizzato da Sara Manini - Distribuito da Vision Distribution

Miglior Poster
School Of Mafia
Realizzato da Brivido & Sganascia - Distribuito da 01 Distribution

 Poster School of Mafia
Poster School of Mafia

La Giuria Pitch Trailer - Gabriella Manfrè di Invisibile Film, Marco Belardi di Lotus Production, Augusto Allegra di La Strada, Luca Fanfani di Mercurio film,  Daniel Fishman di Positivo Agency, Cristina Marques di Oberon Media International ha premiato:
Miglior Pitch Trailer
Chiaroscuro
Realizzato da Emiliano Ravenna

Il Trailers Film Fest premia anche il Miglior Booktrailer, quest'anno andato a:
Delitto all'imbrunire
Realizzato da Graziella Pecoraro - Prodotto da Vgs Libri

Il regista Mauro Mancini ha quindi ritirato il:
Premio Film Rivelazione Film dell'Anno
per il film Non Odiare
Regia di Mauro Mancini - Distribuito da Notorious Pictures


Trailers FilmFest 2021 è prodotto da Associazione Culturale Seven, iniziativa realizzata con il patrocinio e il contributo della Direzione Generale per il Cinema e l'Audiovisivo - MIC Regione Lombardia, Istituto Luce Cinecittà e con il patrocinio del Comune di Milano.