Valeria Bruni Tedeschi

Scheda di Valeria Bruni Tedeschi
Locandina Valeria Bruni Tedeschi
Scheda relativa a Valeria Bruni Tedeschi, con biografia, filmografia, seriegrafia, notizie, video correlati.
Persona conosciuta per I Villeggianti (film), Parigi, tutto in una notte (film), Gli amori di Anaïs (film), Il capitale umano (film), Le Pupille (film), Il condominio dei cuori infranti (film), Saint Laurent (film), Viva la libertà (film), UnderCover: L’Infiltrato (film), Only the animals – Storie di spiriti amanti (film), Un castello in Italia (film), Latin Lover (film), Passione Cinema (film), Estate ’85 (film), Padroni di casa (film)

Biografia

Nata a Torino, Valeria Bruni Tedeschi ha studiato alla scuola di teatro Amandiers di Nanterre e si è formata con il metodo Strasberg. Nel 1983, debutta al cinema, diretta da Patrice Chéreau, nel suo primo vero ruolo cinematografico in Hôtel de France.
Ha vinto il César come attrice più promettente (1994) per il suo ruolo in Lepersonenormali nonhannonientedieccezionaledi Laurence Ferreira Barbosa. Nel 1997 scrive i dialoghi di La parola amore esiste con Mimmo Calopresti e in quell'occasione scopre il suo amore per la scrittura. Il suo primo film, È più facile per un cammello…, ha ricevuto diversi premi al Tribeca film festival. Nel 2007, ha ricevuto il Premio Speciale della Giuria a Un Certain Regard e nel 2013 Un castello in Italia è stato selezionato in Concorso Ufficiale al Festival di Cannes. Nel 2018, ha presentato al Festival di Venezia il suo ultimo film da regista I villeggianti.
[dal pressbook di Only The Animals]

Filmografia

Qui elencati solo i film per i quali è disponibile un collegamento ad una scheda su MovieTele.it

Seriegrafia

Al momento per Valeria Bruni Tedeschi non disponiamo di una seriegrafia.

Immagini

[Schermo Intero]
Per segnalare errori nella scheda (possibili anche in caso di omonimia) è possibile contattarci.
Impostazioni privacy