Ritratto John Ortiz

John Ortiz

Scheda di John Ortiz

Scheda relativa a John Ortiz, con la biografia, la filmografia, la seriegrafia, le notizie, i video correlati e un forum dedicato a John Ortiz.

Biografia John Ortiz

JOHN ORTIZ è un pluripremiato attore che ha affinato le sue doti nei teatri di New York. Ha vinto l'Obie Award come "Migliore Attore" per la produzione Off-Broadway di "References to Salvador Dali Make Me Hot", ed è stato candidato agli Independent Spirit Award per la sua performance nel film indipendente "Jack Goes Boating". Dimostra di sentirsi a suo agio sia sul palcoscenico, che nei film e in televisione. Ortiz in questo periodo sta girando una nuova serie per conto di Netflix, che andrà in onda a partire dal 2019. Oltre a Peppermint, di recente ha girato altri tre film: "Ad Astra" con Brad Pitt, "Bumblebee" e "Ms. White Light", che usciranno a partire dal prossimo anno. Ortiz di recente è apparso anche in "The Cloverfiedl Paradox", prodotto da J.J. Abrams, e interpretato da Chris O'Dowd ed Elizabeth Debicki, e in "Replicas" con Keanu Reeves e Alice Eve. Inoltre, è stato uno degli interpreti del film "Kong: Skull Island", con Tom Hiddleston, Brie Larson, Samuel L. Jackson, e John Godman. Prima ancora, lo avevamo visto in Insospettabili "Sospetti", con Morgan Freeman e Michael Caine, per la regia di Zach Braff. Inoltre, è apparso in "A Woman, A Part", con Maggie Siff e Cara Seymour. Tra i film di cui è stato interprete vale la pena citare anche, "Steve Jobs" con Michael Fassbender e Kate Winslet, "Blackhat" con Chris Hemsworth, "Chi è Senza Colpa" con Tom Hardy e James Gandolfini, e "Cesar Chavez" di Diego Luna, con Michael Pena. Ortiz ha recitato anche nella pellicola candidata agli Academy Award," Il Lato Positivo" e nella versione cinematografica di "Jack Goes Boating", della quale non solo è interprete ma anche produttore insieme a Phillip Seymour Hoffman. Tra gli altri film che ha all'attivo ci sono "Nemico Pubblico", "Fast & Furious 6", "Pride and Glory - Il Prezzo dell'Onore", "American Gangster", "Alien vs. Predator: AVP2", "Miami Vice", "El Cantante", "Amistad", "Carlito's Way", "Narc - Analisi di un delitto", "Ransom-Il riscatto", "Riot, Strade Laterali", "Sergente Bilko", "Prima che sia Notte", "The Opportunists" e "The Last Marshall". In ambito televisivo Ortiz ha recitato al fianco di Greg Kinnear in "Rake" della Fox. Inoltre, ha fatto parte del cast della serie della HBO "Togetherness", accanto ad Amanda Peet e Melanie Lynskey. Ha recitato con Dustin Hoffman nella serie "Luck", ed è apparso regolarmente nelle serie "Clubhouse", "The Job", e "Lush Life". Insieme con Philip Seymour Hoffman, Ortiz è stato il fondatore della LAByrinth Theater Company, per conto della quale ha prodotto ed ha recitato in numerose produzioni, tra cui "The Last Days of Judas Iscariot", diretto da Hoffman; "Jesus Hopped The 'A' Train", per il quale ha ottenuto una nomination ai Drama Desk; "Guinea Pig Solo", e "Jack Goes Boating", tutti andati in scena presso il Public Theater di New York. Più recentemente, ha recitato nel ruolo del protagonista in "Otello", al fianco di Hoffman. La produzione, diretta da Peter Sellars, è andata in scena in anteprima a Vienna e poi ha avuto un tour mondiale. Sempre a New York è apparso a Broadway nelle produzioni di "Anna in the Tropics", "The Skin of our Teeth", con John Goodman, presso il Public Theater, e "Cloud Tectonics" presso il Playwrights Horizon. Inoltre, ha recitato in "I Persiani" e nel "Mercante di Venezia", entrambi diretti da Peter Sellars e andati in scena a Parigi, Londra, Berlino ed Edimburgo, tra le molte altre città. A livello regionale, Ortiz si è esibito presso il Mark Taper Forum, il Goodman Theatre, l'Hartford Stage, l'Arena Stage, lo Yale Repertory Theatre, il South Coast Repertory e la Cincinnati Playhouse. È un grande fan dei New York Yankees e dei New York Knicks. È nato e cresciuto a Brooklyn e attualmente vive a Los Angeles insieme alla moglie e al figlio.

Seriegrafia John Ortiz


Video correlati a John Ortiz

Apri Box Commenti Movietele Comments