Jeremy Irons

Biografia di Jeremy Irons

La scheda del personaggio Jeremy Irons. La biografia, la filmografia, le curiosita' di Jeremy Irons.
Nasce il 19 Settembre 1948 a Cowes, Isola di Wight, Inghilterra, UK.

Luogo di nascita: Cowes, Isola di Wight, Inghilterra, UK
Data di Nascita: - Oggi ha 68 anni.

Biografia Jeremy Irons

Jeremy Irons ha vinto l'Oscar come Miglior Attore per la sua interpretazione di Claus von Bulow ne "Il caso von Bulow." È stato anche vincitore di un Golden Globe, un Emmy Award, un Tony Award e uno Screen Actors Guild (SAG) Award. Irons, inglese di nascita, ha uno straordinario curriculum di film per il cinema, per la televisione e produzioni teatrali. Fra i film per il cinema ricordiamo "La moglie del tenente francese," dove recitava accanto a Meryl Streep; "Mission"; e "Inseparabili" di David Cronenberg. Irons ha recitato ne "Il danno" e "M. Butterfly" prima di entrare per sempre nella storia della cultura popolare come voce del leone cattivo Scar nel classico del cinema d'animazione "Il re leone." Ha recitato anche in film d'azione, al fianco di Bruce Willis in "Die Hard: Duri a morire." Ha impersonato Humbert in "Lolita" di Adrian Lyne. Fra gli altri punti più alti della carriera di Irons ricordiamo "La diva Julia – Being Julia," con Annette Bening; "Appaloosa," con Ed Harris e Viggo Mortensen; e "Io ballo da sola" di Bernarndo Bertolucci. Per il teatro, Irons ha ricevuto un Tony Award per la sua interpretazione in "La cosa reale," di Tom Stoppard, ed è da poco apparso a Londra in "Never so Good" del National Theatre e in "The Gods Weep" della Royal Shakespeare Company. Forse meglio noto per aver interpretato Charles Ryder (che è stato candidato sia a un Emmy che a un Golden Globe) nella serie tv di culto "Ritorno a Brideshead," Irons ha recitato anche con Helen Mirren per la regia di Tom Hooper nella premiata miniserie televisiva "Elizabeth I," ruolo che gli è valso un Emmy e un SAG Award, oltre che un secondo Golden Globe come Miglior Attore. Di recente è stato anche elogiato dalla critica per il suo ritratto del fotografo Alfred Stieglitz nel film biografico "Georgia O'Keeffe." L'ultimo ruolo di Irons lo vede nei panni dell'eponimo Rodrigo Borgia nella serie epica drammatica di Showtime "The Borgias," oggi alla terza stagione, per il quale è stato nominato al Golden Globe come Miglior Attore. Sul grande schermo ha recitato nel premiato film indipendente "Margin Call," con Kevin Spacey, e in "The Words," con Bradley Cooper, che è stato proiettato la sera di chiusura del Sundance Film Festival del 2012. "Trashed," un documentario per il cinema diretto da Candida Brady, al quale Irons ha partecipato in veste di produttore esecutivo e di attore, ha debuttato al Festival di Cannes. Sempre nel 2012 ha interpretato Enrico IV in una serie di tre film diretti da Richard Eyre per le "Cultural Olympiad for Britain 2012," degli adattamenti prodotti dalla BBC2 per una stagione shakespeariana creata in collaborazione con il premio Oscar filmmaker Sam Mendes. Irons ha anche da poco ultimato la produzione di "The Night Train to Lisbon," per la regia di Bille August. 

Filmografia Jeremy Irons


2018

Red Sparrow

... Korchnoi
2016

Assassin's Creed

... Rikkin
2016

Race - Il colore della vittoria

... Avery Brundage
2016

Their Finest

... Ministro della Guerra
2015

La Corrispondenza

... Ed Phoerum
2015

L'uomo che vide l'infinito

... G.H. Hardy
2013

Treno di notte per Lisbona

... Raimund Gregorius
2012

The Words

... -
2012

Trashed

... Se stesso
2011

Il re leone 3D

... Scar (voce)
2011

Margin Call

... John Tuld
2008

Appaloosa

... -
2006

Eragon

... Brom
2005

Le Crociate

... -
2005

Il mercante di Venezia

... Antonio
2001

The Time Machine

... Uber Morlock
1994

Il Re Leone

... Scar (voce)

Seriegrafia Jeremy Irons

Seriegrafia non disponibile per Jeremy Irons

Commenti

Serie in Prima Serata

Film in Prima Serata